giovedì 17 maggio 2012

Odissea





Ho comprato il cotone 
senza aver 
nessuna idea
di come utilizzarlo,
poi come un fulmine 
a ciel sereno,
l'illuminazione,
mi piacerebbe realizzare
un costume.
Si
ma 
Come?
ho girato un po'
sul web
e ho 
visto questo disegno 
di cui mi sono innamorata subito,
non avendo uno schema 
sono andata a naso,
prova e riprova 
alla fine 
questo è il risultato, 
gli slip invece 
li ho realizzati con 
un mio costume 
sottomano;
ci ho messo un po'
ma alla fine il risultato 
mi ha soddisfatta.
Ho utilizzato
Cotone Egitto n.3
(quindi molto grande rispetto
a quello che utilizzo di solito)
e l'uncinetto n. 2.5
da lana
(anzi che il 4,5 - 5)
per rendere il lavoro
più compatto.
Il Cotone non e' ritorto
e quindi vi lascio 
immaginare la fatica, 
ma soprattutto il tempo,
non che' la pazienza.
Ma come tutti i lavori
quando sono finiti, 
ecco emergere la 
soddisfazione...
Spero 
vi piaccia!!!



4 commenti:

Scarabocchio ha detto...

!!!s.t.r.e.p.i.t.o.s.o!!!
E coraggiosa tu che vai ad infilarti in certi labirinti di difficoltà veramente elevata.
Il costume è davvero bellobellobello: magari però mi ci prendi solo il sole perchè se ti ci fai il bagno ci vogliono ore ed ore per farlo asciugare ;)
Provocherai invidia palpabile quando scenderai in spiaggia con un capolavoro del genere: poi mi racconti, eh! ^^

Antonella ha detto...

Grazie Anna, come al solito sei deliziosa. Odissea è un dono e quindi non lo indosserò io sulla spiaggia, peccato non poterlo replicare, perchè avevo trovato solo 2 gomitoli di quel colore, necessari per realizzare questo costume.
Kiss kiss

mariapaola ha detto...

Ma è davvero bellissimo, brava Antonella. baci Paola

Antonella ha detto...

Troppo buona, ho trovato in una cesta stock un paio di gomitoli di questa fantasia e mi sono cimentata nel costume, per me una novità non ne avevo mai realizzato uno kiss kiss